orti e giardini. calendario dei lavori di aprile

calendarParte dei lavori da prevedere per il mese di aprile non è altro che il naturale proseguimento  delle attività di potatura e pulizia iniziate a marzo, con il risveglio delle piante.

Giardino

Con la luna calante è consigliabile vangare le aiuole e  le bordure per preparare il terreno a semine e trapianti di annuali; si cimano i rosai delle parti deboli, per favorire getti laterali forti; si concimano orti, arbusti e cespugli con prodotti organici a lenta cessione; si inizia a tosare il prato settimanalmente, progressivamente più corto. Consigliate anche le semine all’aperto (e in serra nelle zone a clima più freddo) di spinaci, bietole, lattuga da taglio, cipolle e agretto, indivia, porro, sedano, scarola.

Con la luna in fase crescente si seminano le piante annuali come aster e girasoli, si piantano i sempreverdi, le perenni e i bulbi estivi (gladioli, dalie, gigli, agapantus…)


Orto e frutteto

Con la luna crescente si possono organizzare le produzioni ortive che daranno raccolto in estate, quindi mettere a dimora (con semina o trapianto) nell’orto o in semenzaio: angurie e meloni, peperoni pomodori e cetrioli, melanzane,fagiolini, fagioli, fave,piselli,  zucchine, basilico, prezzemolo, ravanello, rucola.
E’ tempo anche di rincalzare le patate e predisporre i tutori per pomodori, fagiolini rampicanti e piselli.
Nel frutteto aspettate la luna calante per fare gli innesti e completare la concimazione, mentre per piantare ulivi e viti meglio procedere in fase crescente (plenilunio 6 aprile).

Piante in vaso

Con luna calante si possono rinvasare i gerani che hanno svernato al riparo; consigliamo di  sfoltire la chioma di tutte le piante in vaso e di eliminare la terra superficiale, povera di sostanze nutritive e ricca di spore, che va sostituita con terriccio nuovo; se necessario rinvasare. In fase crescente si possono seminare in semenzaio le piante a fioritura estiva e interrare i bulbi estivi nei vasi.

Lascia un commento