Giardinaria: il festival del giardino è on air

Con gli oltre 40 espositori tra vivaisti, aziende che si occupano di giardini e hobbisti provenienti da tutto il nord Italia e il bellissimo programma di eventi per grandi e piccini, apre sabato 23 e domenica 24 maggio la terza edizione di Giardinaria, il festival del giardino ambientato come tradizione nello splendido parco di Castello Quistini, a Rovato in provincia di Brescia.

Accanto ai famosi giardini di rose del Castello (con oltre 1500 varietà tra rose antiche, moderne e inglesi in piena fioritura), per l’occasione sarà possibile ammirare e acquistare piante di ogni specie, dalle acquatiche e palustri, ai frutti rari e antichi; dalle succulente e cactacee, alle collezioni di bulbi di tulipani, narcisi e iris; dalle più originali piante da interno, fino alle aromatiche e officinali; dagli agrumi, alle diverse collezioni di ortensie, di orchidee rustiche da giardino e bonsai.

Molti gli appuntamenti collaterali, tra i quali una speciale “Cucina dei fiori” con una selezione di piatti ispirati alla natura e la presentazione di due libri, “La vie en roses – Le più belle del reame”, viaggio e riscoperta tra le rose coltivate in Italia e “Pomodori da terrazzo – Come coltivare l’orto sul balcone”, un manuale dedicato agli ortisti alle prime armi e alla riscoperta dell’agricoltura in città.

Giardinaria è un evento organizzato da Castello Quistini e dall’Associazione Florovivaisti Bresciani, che conta tra i suoi associati oltre 150 imprese florovivaistiche e di manutenzione del verde ed è in programma sabato 23 e domenica 24 dalle 10:00 alle 20:00 a Rovato. Per qualsiasi informazione visitate la pagina facebook o il sito web della manifestazione www.giardinaria.it

Lascia un commento