Purificare l’aria con le piante: come fare

 In piante in vaso e verde da interni

L’essere umano, per istinto, ama la vita e tutto ciò che è vivo e vitale. Egli è parte di una “Web of Life”, cioè della rete della vita di cui è un elemento naturale insieme a tutti gli altri esseri viventi, come insetti, animali e piante. L’essere umano non è semplicemente un estimatore della Natura ma ne è parte integrante. Questo significa che, ogni giorno, la nostra salute e il nostro equilibrio psicofisico dipendono dal grado di connessione e vicinanza che riusciamo a mantenere con gli elementi naturali. Più ce ne allontaniamo e li escludiamo dalla nostra quotidianità, più avvertiremo le conseguenze di questa mancanza. Calo di attenzione, stress, stanchezza, depressione, aumento delle allergie e degli stati asmatici: sono tutti effetti negativi del “deficit di Natura”. Una condizione che si avverte sempre più spesso, soprattutto, nei luoghi di lavoro.

Biofilia

Ogni giorno, ognuno di noi trascorre l’intera giornata in un ambiente chiuso, tra casa, lavoro e tempo libero.

Alcune persone sono a disagio sul luogo di lavoro perché ad esso sono dedicate poche attenzioni. Non risulta uno spazio accogliente, confortevole, stimolante e protettivo. Porre maggiore attenzione ai luoghi in cui si trascorrono molte ore della giornata dovrebbe essere una necessità irrinunciabile, un’opportunità e non un dovere.

Vegetazione, qualità dell’aria e aspetto estetico sono tre degli elementi essenziali da considerare quando si progetta un ambiente interno che ha a che fare con le piante, rispettoso di chi dovrà viverlo. Ma non tutte le piante sono adatte a condividere gli spazi con noi ogni giorno. In parte perché ciascuna pianta ha caratteristiche proprie, che devono essere conosciute a fondo e ponderate prima di inserirle in un ambiente di lavoro o in un’abitazione. In parte perché svolgono funzioni importanti per la qualità dell’aria in un ambiente indoor. Tutte le piante effettuano la fotosintesi clorofilliana, che aiuta ad assorbire l’anidride carbonica (CO2) presente nell’aria che le circonda e regala ossigeno (O2). Tutte regolano i livelli di umidità dell’ambiente. Ma hanno anche un’altra funzione essenziale: aiutano a depurare l’aria.

Anni fa la NASA, National Aeronautics and Space Administration, ha condotto degli studi per conoscere più a fondo la capacità delle piante d’appartamento di ridurre gli inquinanti dispersi nell’aria, che con maggiore frequenza si trovano negli ambienti interni. In seguito, altri studiosi hanno confermato i risultati della NASA, approfondendone alcuni aspetti, tra cui l’individuazione di un maggior numero di piante che svolgono questa utile funzione.

Le piante migliorano non solo la qualità dell’aria ma producono anche effetti positivi a livello psichico. Il tutto è misurabile su base scientifica, dall’analisi di parametri precisi. Non ha prezzo poter osservare fiori e piante in tranquillità. Il loro silenzio e la loro apparente staticità sono un invito a svuotare la mente e a lasciarla correre libera. Le piante decorano le nostre stanze e colorano le nostre giornate, stimolano la nostra biofilia. Questo induce ad una riduzione del livello di cortisolo e al pronto recupero da stati di stress. Se noi ci prendiamo cura delle piante, le piante si prenderanno cura di noi.

Dispositivi per purificare l’aria

Dall’unione di elementi naturali, quali piante, acqua e terriccio, con tecnologie innovative abbiamo ottenuto un avanzato dispositivo per la purificazione dell’aria per ambienti chiusi. La pianta, oltre ad avere il suo innegabile valore estetico, acquista una sua utilità funzionale per chi vive in questi ambienti.

Un dispositivo che coniuga perfettamente estetica, funzionalità, rispetto per l’ambiente, vicinanza alla Natura. L’uomo torna in contatto con il suo lato primordiale.

La pianta, in questo sistema unico, filtra l’aria per mezzo delle pagine fogliari e dei microorganismi presenti nell’apparato radicale. E’ capace di metabolizzare i composti organici volatili presenti nell’aria.

Un’integrazione unica tra design e funzionalità, completamente personalizzabile per dimensioni, altezze, forme, colori, illuminazione. Capace di creare una efficienza armonica tra natura e tecnologia, unica nel suo genere. Un dispositivo capace di collegarsi attraverso una connessione Wi-Fi ai più comuni dispositivi mobili, quali smartphone, tablet, pc, gestibile attraverso un’applicazione creata per facilitare l’interazione del modulo con l’utente. Espressione della creatività tutta italiana, coniugata con una tecnologia unica. L’utente, per mezzo dell’App., riesce, in modo intuitivo a:

  • Verificare la presenza in tempo reale di agenti inquinanti nell’aria dell’ambiente in cui state lavorando o vivendo,
  • Programmare accensione e spegnimento del dispositivo,
  • Avere sempre disponibili i dati su temperatura e umidità dell’ambiente.

Un sistema unico capace di coniugare elementi d’arredo, piante vive e filtrazione naturale dell’aria da sostanze inquinanti volatili, batteri e virus nello spazio di lavoro o in abitazioni per creare una connessione visiva continuativa con la natura nel corso della giornata.

Uno strumento impareggiabile per ottenere, in ufficio o in casa:

  • Riduzione dello stress,
  • Aumento della produttività,
  • Miglioramento del benessere psico-fisico.

Un’opportunità per aziende che vogliano migliorare o creare ex novo la loro immagine green con l’aiuto di questo dispositivo, sintesi di piante da interni e tecnologia.

 

Corporate Identity:

  • Comunica valori aziendali di attenzione e rispetto per l’ambiente e per i propri dipendenti,
  • Fornisce un’immagine di “Green company” nell’ambito della sostenibilità (lotta agli sprechi, riduzione degli inquinanti, ecc.),
  • Utile per aumentare la fidelizzazione dei clienti,
  • Consente di distinguersi dalla concorrenza,
  • Migliora la qualità dell’aria interna e l’ambiente di lavoro,
  • Migliora la percezione della qualità del luogo di lavoro nei dipendenti.

Per le strutture ricettive

Altri aspetti di cui tener conto sono:

  • La migliorata percezione dell’immagine della struttura ricettiva;
  • La possibilità di offrire ai clienti la scelta di camere che utilizzano un sistema di purificazione dell’aria innovativo, naturale, non energivoro, amico dell’ambiente;
  • La possibilità di offrire un nuovo servizio di attenzione alla qualità dell’aria dei propri ambienti per i clienti “sensibili” agli allergeni;
  • Costruisce per la struttura ricettiva un nuovo segmento di mercato nello sconfinato settore dell’hospitality;
  • Rende il Cliente capace di interagire in maniera semplice e veloce con l’App dedicata per verificare la qualità dell’aria presente nella camera;
  • Garantisce un livello di purificazione dell’aria degli spazi comuni e delle sale per conferenze-meeting. Attraverso l’utilizzo di AriaPulit@® l’aria è costantemente monitorata e purificata;
  • AriaPulit@® è facilmente integrabile nell’arredo della struttura, grazie all’ampia possibilità di personalizzarne l’aspetto esterno secondo le esigenze della struttura.

Il marchio AriaPulit@® è patent pending.

 

Coltivare aria pulita indoor non è mai stato così facile

Tiziano Codiferro offre una gamma mirata di servizi di consulenza e di strumenti su come migliorare il posto di lavoro con le piante, con le competenze necessarie per comprendere le peculiarità della vostra attività, del personale e degli spazi di lavoro. Collabora con i clienti per sviluppare una solida strategia per un posto di lavoro sano e accogliente osservando, ascoltando e discutendo come ogni azienda interagisce con il proprio spazio.

Per maggiori informazioni contattatemi.

Lascia un commento

0