Tetradium daniellii – Albero del miele – Evodia daniellii – Bee bee tree

16,50

Un sempreverde ornamentale

Il Tetradium daniellii è un albero a foglia caduca, di medie dimensioni, conosciuto anche come albero del miele per la gran quantità di nettare prodotto dai suoi fiori. Una pianta a crescita rapida per giardini di grandi dimensioni e per gli amanti degli insetti impollinatori. Un albero insolito ma molto utile all’ambiente. In autunno, dopo la fioritura, compaiono frutticini di colore nero, non commestibili. Una volta che la pianta è adulta sopporta bene anche le basse temperature. 

Prodotto disponibile  (guarda le condizioni di spedizione / vendita)

COD: ALB-005-TED-DAN Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Il genere Tetradium appartiene alla famiglia delle Rutaceae. Di questo genere ci sono alberi decidui o sempreverdi, con foglie attraenti. I fiori sono piccoli, dalla forma simili a coppe. Ad essi seguono fitti grappoli di capsule di piccoli semi colorati. 

Tetradium daniellii o Evodia daniellii è un albero a foglia caduca, con foglie lunghe fino a 40 cm, composto da circa 11 foglioline, dalla forma ovale, che cambiano il loro colore da verde a giallo in autunno. I grappoli di piccoli fiori bianchi sono molto profumati. Appaiono sulla pianta alla fine dell’estate e, talvolta, sono seguiti da grappoli di frutti color rosso. 

E’ un albero con una crescita rapida, dalla chioma ampia e aperta, con portamento espanso. Le foglie sono di colore verde scuro, lucide durante l’estate per poi diventare gialle in autunno. I corimbi dei fiori bianchi sono una fonte di nettare molto preziosa per le api. Anche le farfalle ne sono ghiotte, come lo sono gli uccelli dei piccoli frutti che seguono in autunno. 

L’albero del miele richiede poca manutenzione. 

Informazioni aggiuntive

Nome latino

Tetradium daniellii

Fornitura in vaso da

2/3 litri

Colore Fiore

Bianco

Rusticità

Si

Profumata

Si

Periodo fioritura

Giugno-settembre

Altezza di crescita

12 metri

Esposizione

Posizione soleggiata, mezz’ombra

Resistenza al freddo

Buona

Cura e Mantenimento

Il Tetradium daniellii cresce facilmente in terreni costantemente umidi, moderatamente fertili ma ben drenati, con una buona esposizione al sole. Può essere messo a dimora anche in mezz’ombra. Può essere riprodotto da seme se si è dotati di adeguata pazienza. Le piante crescono rapidamente nei primi anni dalla messa a dimora. 

Specifiche

Il Tetradium daniellii, comunemente chiamato Evodia o Bee bee tree, è originario della Corea e della Cina sud-occidentale. È un albero deciduo, con un portamento arrotondato ed espanso, dalla forma di ombrello. A maturità raggiunge un’altezza di circa dodici metri. I piccoli fiori sono profumati, bianchi, talvolta con sfumature gialle o rosa, e sbocciano in corimbi appiattiti da giugno a settembre a seconda delle regioni di coltivazione. I fiori sono molto amati dalle api e dagli altri impollinatori e si aprono in abbondanza in un momento in cui pochi altri alberi sono in fiore. La corteccia è grigia e liscia.  

L’epiteto specifico ‘daniellii’ onora William Freeman Daniell, chirurgo e botanico dell’esercito britannico. 

L’albero del miele è una pianta originale da acquistare per il vostro giardino. Ha un costo leggermente superiore rispetto ad altri alberi di dimensioni analoghe ma il suo fascino è unico. 

Una pianta adatta non proprio a tutti i giardini ma dalla bassa manutenzione e dalle evidenti doti paesaggistiche. 

Per la messa a dimora delle nuove piante, il mio consiglio è quello di acquistare giovani esemplari, dal costo contenuto. Si adatteranno molto bene ai nuovi ambienti. Il prezzo da pagare per il Tetradium daniellii è davvero risibile, rispetto alle soddisfazioni che può regalare. Anche i suoi costi di gestione sono poca cosa. 

Non vi resta che provare la magia di questo piccolo albero dai fiori molto profumati nel vostro parco, giardino o terrazzo! 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tetradium daniellii – Albero del miele – Evodia daniellii – Bee bee tree”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…

0
ensete-maurelli-bananoasimina-triloba-albero-frutto-foglia