Hai bisogno di aiuto per il tuo giardino?

Parchi e giardini storici: restauro, recupero e manutenzione


Parchi e giardini storici sono eredità del passato di straordinaria importanza culturale e paesaggistica, la cui evoluzione nel tempo in caso di interventi di restauro e manutenzione va attentamente rispettata.

La manutenzione di giardini storici – come quelli che abbelliscono molte delle ville rinascimentali disseminate sulle colline della nostra Firenze, o delle antiche residenze nelle province di Siena e Lucca – va affidata a professionisti competenti o a un “giardiniere d’arte” che abbia competenze trasversali di storia del paesaggio, giardinaggio, fitopatologia, botanica e agronomia, oltre agli strumenti tali da preservarne lo stato originario, per sua natura deperibile, operando nell’ottica del rispetto e della conservazione delle architetture vegetali.

Offro la mia lunga esperienza e tutte le competenze necessarie per il recupero di parchi storici e per la loro valorizzazione.

Importanti interventi di ripristino e soprattutto di restauro infatti, dovrebbero essere fatti alla luce di approfondite ricerche preliminari d’archivio, in modo da potere ricostruire con una certa sicurezza lo stato originario ed evolutivo del giardino con la presenza delle diverse specie botaniche e di manufatti nelle epoche storiche precedenti, sulla base di documenti originali, immagini d’epoca, foto di famiglia, cataloghi o pubblicazioni inerenti il progetto, per procedere con un intervento di tipo conservativo oppure di restauro integrale.

La riflessione sul tema del restauro e manutenzione di parchi e giardini storici non per nulla si è significativamente arricchita con l’introduzione della Carta del restauro dei giardini storici da parte dell’ICOMOS/IFLA nel Convegno di Firenze del 1981, che ha visto l’affermarsi di due linee guida: la prima aperta ad operazioni di ripristino, l’altra più rigorosa e incentrata sul riconoscimento e la conservazione delle stratificazioni del patrimonio vegetale apportate nel corso dei secoli.

La sistemazione di parchi e giardini d’interesse storico e monumentale richiede perciò un lavoro equilibrato, sul filo del recupero e del rinnovamento, con tecniche e materiali consoni al luogo, con mirate sostituzioni di piante, taglio e reimpianto di esemplari adulti, solo e laddove esse siano strettamente necessarie, e infine con la scelta consapevole delle varietà di alberi, arbusti e fiori da riassortire, in linea con il progetto originario, nella piena consapevolezza dell’importanza dell’impianto preesistente dal punto di vista botanico, agronomico o di giardino d’acclimatazione.

A strutture pubbliche e privati proprietari di residenze storiche che necessitano di professionisti per la gestione ordinaria e straordinaria del proprio parco o giardino storico offro il servizio di cura e manutenzione; lavorando per il restauro e la valorizzazione di questi giardini, presto particolare attenzione al patrimonio arboreo: posso provvedere al censimento degli esemplari esistenti e del riordino colturale mediante eventuale piano degli abbattimenti e delle sostituzioni e prescrizioni di potatura (mantenimento, risanamento, o contenimento) e/o consolidamento della chioma con cavi dinamici. Per il resto mi occupo delle necessarie cure e di interventi sulla vegetazione finalizzati al ripristino delle piante malate o invecchiate e al recupero dell’originario assetto compositivo dell’area verde.

 

Per sopralluoghi e preventivi chiamatemi al 347 763 3625  o scrivete una mail a: info@codiferro.it

Per sopralluoghi e preventivi chiamatemi al

Scegli i servizi di giardinaggio perfetti per te

Per sopralluoghi e preventivi chiamatemi al