Quali sono i benefici di fare giardinaggio? Cosa dovete sapere

Avete mai pensato al giardinaggio come a qualcosa di diverso da un hobby al quale dedicare un po’ del vostro tempo libero? Provate ad immaginare altro. Più di uno studio realizzato da ricercatori qualificati ha evidenziato gli effetti positivi del giardinaggio sulla nostra salute. Molti di noi vivono una vita carica di stress, lontana dalla natura, continuamente legati alla tecnologia in modo quasi ossessivo.

giardinaggio-benefici-salute-2Alcuni elementi su cui riflettere:

  • Molte persone trascorrono il 90% del loro tempo in ambienti chiusi, con uno stile di vita spiccatamente sedentario;
  • Circa 1/3 della popolazione adulta è sovrappeso, fenomeno in forte aumento anche nei ragazzi e nei bambini;
  • Di conseguenza la spesa medica è in continuo aumento;
  • Oltre la metà dei genitori considerano un problema molto serio il fatto che i loro figli trascorrano sempre meno tempo all’aria aperta, anziché chiusi in casa.

Che ne pensate? Credete che possano essere buoni argomenti per stimolarci a passare più tempo all’aperto e a praticare attività di giardinaggio? Io penso di si. Ma se questo non fosse ancora sufficiente per spingervi fuori, continuate la lettura.

Alcuni buoni motivi per cui il giardinaggio è fondamentale per essere in buona salute

  • Il giardinaggio riduce i rischi di osteoporosi. Quando mettiamo a dimora delle piante, lavoriamo il terreno per preparare un prato, per coltivare un orto, estirpiamo malerbe dalle nostre aiuole, facciamo attività aerobiche sotto sforzo. In questo modo facciamo lavorare i nostri muscoli e li rafforziamo.
  • Svolgere attività di giardinaggio particolarmente faticose, è vero ci stanca ma, allo stesso tempo, ci consente di mantenere sotto controllo il nostro peso, di allenare il cuoreprevenire importanti malattie cardiache e non solo. Avete la pressione alta? Fate giardinaggio regolarmente e ne trarrete beneficio.
  • Il giardinaggio aiuta a bruciare calorie. È possibile bruciare oltre trecento kcal facendo attività di giardinaggio non particolarmente pesanti.
  • Michael Pollan, giornalista e saggista americano, afferma che è stato il fiore che ha dato l’idea di bellezza al mondo molto tempo fa, quando i fiori hanno adottato la bellezza come strategia evolutiva per sopravvivere e riprodursi attraendo gli insetti con le loro forme e colori.giardinaggio-benefici-salute-3
  • Il giardinaggio consente di provare delle sensazioni fisiche e mentali simili a discipline come lo yoga o il jogging.
  • Il giardinaggio avvicina alla natura, ci ricorda come questa si muove con i suoi momenti di abbondanza, privazione, riposo (le stagioni invernali), anche paura (eventi climatici intensi ed avversi).
  • Alcune ricerche hanno dimostrato che le persone che trascorrono molto tempo in giardino vicini alle piante, sviluppano migliori relazioni sociali, hanno maggiori tendenza alla sperimentazione e ad aiutare gli altri.
  • Praticare attività fisica legata al giardinaggio riduce il rischio di demenza e di ictus.
  • L’attività di giardinaggio consente al corpo di assorbire maggiori livelli di vitamina D, perché più esposti ai raggi solari. Di conseguenza l’organismo è facilitato nell’assorbimento di calcio e nel mantenere in buona salute le proprie ossa.

Potremmo continuare ancora per molto ad elogiare la sana attività svolta ogni volta in giardino sulle soleggiate colline toscane o nella casa al mare ma credo sia stato sufficiente. Non resta altro da fare che prendere un paio di guanti, aprire la porta di casa e riprendere da dove avevate lasciato la volta scorsa in giardino. Buon divertimento e buona salute.

Lascia un commento